Tutto

Caricamento...

L'elogio funebre della BPVi. E di tutta "questa" Vicenza

Di Michele Lucivero

Ma quanto sono composti questi vicentini? C'è da imparare dai vicentini, e dai veneti in generale, su come affrontare questioni anche gravi che riguardano la loro salute e il loro patrimonio economico; questi nostri concittadini potrebbero dare lezioni di compostezza a tutti gli italiani e in particolare, ad esempio, ai campani, quei piagnoni che denunciano i camorristi che hanno interrato rifiuti tossici nei loro territori, ai pugliesi, che si sono lamentati fin troppo delle morti di tumore causate dalle polveri dell'Ilva, a toscani e marchigiani, che rompono le scatole per pochi risparmi andati in fumo, persino ai siciliani che per una installazione satellitare americana nei pressi di Niscemi hanno sollevato un gran polverone che ancora si arrovella tra procure e tribunali.

Continua a leggere

Expo: concerto per primo anniversario con Regione Lombardia, Arexpo e Teatro alla Scala

ArticleImage Concerto sinfonico all'Expo per il primo anniversario dell'Esposizione, su iniziativa del presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni, Arexpo e del Teatro alla Scala. A un anno esatto dall'inaugurazione dell'Esposizione Universale, riapre domani, 1 maggio, il sito di Rho per una serata nel segno della musica sinfonica. Maroni - precisa la Regione - dovrebbe annunciare il vincitore del concorso sul possibile nuovo nome del sito espositivo. L'Orchestra dell'Accademia Teatro Alla Scala con i Solisti dell'Accademia di Perfezionamento per Cantanti Lirici con i cantanti Federica Lombardi (soprano) e Giovanni Romeo (baritono) propone un programma musiche di Gioacchino Rossini, Giuseppe Verdi, Vincenzo Bellini e Gaetano Donizetti. Una volta conclusosi il concerto, nell'area dell'Albero della Vita, è stato organizzato uno spettacolo di fuochi artificiali.

Continua a leggere

Inail: 176 denunce morti bianche 1° trimestre con un calo del 14,6%

ArticleImage Dopo l'aumento degli infortuni sul lavoro mortali registrato nel 2015 nel primo trimestre 2016 le denunce registrano un deciso calo: tra gennaio e marzo - rileva l'Inail alla vigila del Primo Maggio - sono arrivate 176 denunce di incidenti mortali sul lavoro con un calo del 14,6% sullo stesso periodo del 2015. L'anno scorso, sempre sulla base di dati provvisori, le denunce erano state 1.172 con un aumento del 16% sulle 1.009 del 2014. Gli incidenti complessivi nel primo trimestre 2016 sono state 152.573 (-0,8% tendenziale).

Continua a leggere

"Turismo per tutti" è il workshop di Innovazione in Comune

ArticleImage Comune di Santorso
“Il turismo per tutti: strumenti per l’accessibilità e la fruibilità di spazi e contenuti” è il titolo del workshop di Innovazione in Comune in programma il prossimo 6 maggio 2016. Ad approfondire il tema sarà il team che ha elaborato gli interventi di accessibilità presso Parco Rossi; in particolare, interverranno Carlo Presotto (Direttore artistico de La Piccionaia e coordinatore del team Silent Play), Diana De Tomaso (Sociologa consulente in processi di partecipazione e organizzazione sociale, esperta in Design for all come innovazione e inclusione sociale), Agata Keran (storica dell’arte), Sophia Los, (architetta e paesaggista esperta in progettazione eco-sostenibile e in progetti di inclusione sociale) e Paola Rossi (attrice e drammaturga).

Continua a leggere

Villaverla, una rievocazione storica con “Da Villaverla in volo verso gli altipiani nel Centenario della Grande Guerra”

ArticleImage Comune di Villaverla
Teatro di numerosi conflitti ed eventi bellici, vittorie e sconfitte, ma teatro anche di curiosi e spesso sconosciuti episodi, la Pedemontana Vicentina organizza in occasione del Centenario di quello che è ricordato come il più grande conflitto mondiale, numerose proposte per conoscere ed approfondire le pagine di questa storia. Una storia che ha visto la presenza, nei territori della fascia collinare vicentina, di britannici e francesi, giunti in aiuto ai soldati italiani situati nel fronte meridionale dell'Altopiano di Asiago. Non solo oggetto di sanguinose battaglie sulla terra, l'Altopiano di Asiago fu anche sede di un campo di volo militare, costruito su volere del Comando Supremo del Reale Esercito Italiano a seguito dello scoppio del conflitto bellico, il cui posizionamento risultava strategico per il decollo dei velivoli usati per le attività di ricognizione e osservazione delle linee nemiche.

Continua a leggere

Finco di Lega Nord: salvaguardiamo professionalità dei lavoratori del gruppo NH Hotel Itala

ArticleImage Nota di Nicola Finco, capogruppo regionale Lega Nord
“Salvaguardare le professionalità dei lavoratori del gruppo NH Hotel Itala di Valdagno e Mestre”. A chiederlo con un’interrogazione depositata in Consiglio regionale del Veneto è il capogruppo Lega Nord Nicola Finco. Lo scorso 8 marzo NH Hotel Italia ha annunciato che intende avviare una procedura di mobilità che interessa 98 persone, 18 della quali solo in veneto. “E’ importante – afferma Finco – salvaguardare le professionalità di queste persone che da molto tempo operano sul territorio e ne conoscono ogni peculiarità. Il settore del turismo in Veneto è in continua crescita, tanto da far registrare ogni anno numeri da record. Se si raggiungono questi risultati è anche merito di persone altamente specializzate che conoscono bene il settore”.

Continua a leggere

Thiene, apertio bando per 30 posti auto al park Nova per residenti ed operatori del Centro Storico

ArticleImage Comune di Thiene
Come preannunciato e promesso a novembre, in occasione della presentazione del nuovo piano parcheggi, sarà possibile a residenti ed operatori economici del Centro Storico sottoscrivere un abbonamento per avere il proprio posto auto coperto al park Nova Thiene. La novità è illustrata dall’Assessore alla Viabilità e ai Lavori Pubblici, Andrea Zorzan che dopo aver seguito il riordino dei parcheggi cittadini, si è adoperato per la stesura del bando teso a  soddisfare le numerose richieste pervenute.

Continua a leggere

Parcheggio del Brolo Bassano, Munari: i tempi della burocrazia sono legati anche a quelli dei privati

ArticleImage Comune di Bassano
Il parcheggio del “Brolo Bassano” è in questi giorni al centro dell’attenzione per presunti ritardi da parte del Comune di Bassano che ne avrebbero ritardato l’esecuzione. “E’ giusto allora ricostruire – spiega l’assessore Linda Munari - atti alla mano, quali sono state le fasi di questa vicenda, ricordando, prima di tutto, che il parcheggio è localizzato in un’area delicata, tanto da essere tutelata dal punto di vista paesaggistico dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo: si tratta della tutela più incisiva che l'ordinamento italiano pone sul territorio. Il vincolo paesaggistico non blocca gli interventi, ma esige che questi siano progettati in modo molto attento al paesaggio in cui si inseriscono.

Continua a leggere

"Riprendiamoci il territorio", MIS Vicenza a fianco dei cittadini di Sovizzo, Creazzo e Lonigo

ArticleImage MIS Vicenza
A partire dalla tarda serata di ieri, giovedì 28 aprile, fino alle prime ore di questa mattina, militanti del Movimento Italia Sociale Vicenza affiancati da residenti dei comuni di Sovizzo, Creazzo e Lonigo si sono impegnati in un’ azione di controllo del territorio contro il ripetersi di furti ed intrusioni nelle abitazioni. I volontari, suddivisi in due gruppi, hanno percorso in auto le strade dei tre paesi, con particolare attenzione alla zona di Sovizzo, dalla quale erano pervenute, negli altimi giorni, diverse segnalazioni di tentati furti e continui movimenti di individui sospetti.  

Continua a leggere

SPV, frana una parte della variante per la nuova Gasparona nel cantiere di Mason-Villaraspa

ArticleImage Riceviamo da Massimo Follesa, CoVePA, e pubblichiamo
Grave é il pericolo che hanno corso gli automobilisti che sono transitati nel cantiere di SPV tra Marostica e Breganze, una parte della variante del cantiere di Mason è sprofondata tra il il 27 e il 28 aprile. Il crollo nel sottostante svincolo si sarebbe verificato nella tarda serata di mercoledì 27 aprile, probabilmente a causa delle piogge e dei mezzi pesanti: si potrebbe dire che se la costruiscono e se la distruggono visto la quantità di camion della SIS che transitano. Ormai la Gasparona è stata ridotta a una mera viabilità di cantiere, è la SIS che sta creando la vera emergenza e viene da pensare che sia fatto scientemente. 

Continua a leggere

Spaccio e consumo stupefacenti, istituita una nuova unità cinofila per controllare le scuole del nordest vicentino

ArticleImage
Polizia Locale Nevi
Il fenomeno dello spaccio e del consumo degli stupefacenti desta sempre più preoccupazione nell'ambito dell'Alto Vicentino e, sempre più frequenti sono le richieste di collaborazione che pervengono dai Dirigenti dei vari Istituti Scolastici. Per questo, mutuando la positiva esperienza dei Comandi di Polizia Locale di Venezia e Padova, l'Assemblea dei Sindaci del Consorzio Nordest Vicentino, venerdì 22 aprile, ha inteso approvare l'istituzione di un'unità cinofila per migliorare l'azione di contrasto allo spaccio di stupefacenti. L'unità cinofila non solo verrà utilizzata davanti agli istituti scolastici ma anche nelle operazioni di polizia previste dalla legge antidroga.

Continua a leggere
<| |>

Speciale ViPiù

Con VicenzaPiù n. 278 gratis Il Quotidiano di Vicenza+

VicenzaPiù Magazine n. 278 da giovedì 23 luglio è disponibile nelle edicole Fenagi di Vicenza e in parte di quelle della provincia. Per tutti gli altri è possibile leggerlo in abbonamento online.

Comune di Altavilla: avviso deposito variante 12 al P. I.

Il direttore della terza area sportello unico per l'edilizia ai sensi dell’art. 18 della legge regionale del 23 aprile 2004, n. 11 rende noto che nella seduta di consiglio comunale del 20/07/2015 e' stata adottata con deliberazione n. 40 la dodicesima variante al piano degli interventi.

Clicca qui per avviso di deposito variante 12 al P.I.

Poker & Casinò

Dal poker sul cellulare al casinò di Vegas

Quest'anno il WSOP 2014 ha ospitato l'azzurro Salvatore Bianco, una grande promessa del poker internazionale. Il giocatore che da qualche mese vive in Slovenia si è classificato 56 esimo al torneo Monster portando a casa più di 21.000 dollari. Salvatore confida alla stampa di coltivare la passione per le carte fin da piccolo. Oggi si diverte allenandosi e passando il tempo giocando a poker sul cellulare tra un viaggio e l'altro in giro per il mondo. Dice inoltre di essersi iscritto al torneo "Monster" per caso cercando di recuperare del cash perso la sera precedente.

Gli altri siti del nostro network
Commenti degli utenti

Domenica 17 Aprile alle 06:58 da kairos
In BPVi, centri sociali protestano davanti casa Zonin: dopo gli scontri con la polizia Pavin del Bocciodromo finisce all'ospedale

Sabato 9 Aprile alle 15:47 da kairos
In Parte oggi nel Vicentino la raccolta firme per carta dei diritti proposta dalla Cgil
Meteo regionale
Meteo Veneto