Scuola e formazione

Quotidiano | Categorie: Scuola e formazione

Arzignano, gli eventi di fine anno scolastico dell'Istituto comprensivo "Parise"

ArticleImage Il Comprensivo G.Parise ha preparato una serie di eventi per salutare l'anno scolastico che ormai volge al termine. Sono sotto elencati e sono veramente numerosi. L'Apertura è rivolta a tutta la cittadinanza.Gli alunni e i docenti dell'Istituto Comprensivo Statale "G. Parise" invitano i cittadini
ai concerti e alle rappresentazioni teatrali conclusive dell 'a.s. 2016/17, momenti per condividere con le famiglie i percorsi formativi, le esperienze, le gioie e le fatiche dell'anno trascorso.

25.5.2017 dalle ore 17.00 alle 20.00 Auditorium "E. Motterle" Put a spell on it, teatro in
lingua inglese Scuola primaria

25.5.2017 ore 21.00 Auditorium "E. Motterle" Saggio della classe di Pianoforte

26.5.2017 ore 20.30 Auditorim "E. Motterle" "Valbruna tra storia e leggenda" Alunni
Scuola Primaria di Tezze

29.5.2017 ore 18.30 Auditorium "E. Motterle" Saggio della classe 1^ Indirizzo Musicale

30.5.2017 ore 18.30 Auditorium "E. Motterle" Saggio della classe 2^ Indirizzo Musicale

1.6.2017 ore 19.00 Plesso di Villaggio Giardino Festa degli alunni della Scuola Primaria di
Villaggio Giardino

5.5.2017 ore 18.30 Auditorium "E. Motterle" Saggio della classe 3^ - Indirizzo Musicale

6.6.2017 ore 21.00 Auditorium "E. Motterle" Concerto dell'Orchestra dell'I.C. "G.Parise"

7.6.2017 ore 17.30 Auditorium "E. Motterle" Put a spell on it, teatro in lingua inglese Scuola
Secondaria I grado

8.6.2017 ore 20.30 Palazzetto della Scuola sec. di I grado "A. Beltrame" Montorso, Concerto
degli alunni dei corsi AM-BM-CM-G.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Enogastronomia, Scuola e formazione

Asiago, due chef stellati al concorso “I sapori di Mario Rigoni Stern” dal 29 al 31 maggio

ArticleImage Gli studenti di otto Istituti superiori alberghieri italiani si sfideranno il prossimo 30 maggio a colpi di sapori, profumi e colori nei locali dell'Istituto d'Istruzione Superiore "Mario Rigoni Stern" di Asiago. Formaggi Pennar, patate di Rotzo Zecchinati, funghi Scapin, frutti di bosco de La Rossa di Asiago, mele e pere di Lusiana, miele Guoli, Marmellate Rigoni, selvaggina dell'Altopiano, carne salada e sopressa di Ronzani; questi gli ingredienti base che gli studenti utilizzeranno per ricreare ricette studiate per mesi. D'altro canto, i vini che accompagneranno i piatti sono stati scelti dagli studenti tra prodotti tipici dei loro territori. I gusti tipicamente altopianesi si mescoleranno dunque a quelli portati dagli studenti di Roma, Chianciano Terme, Varese, Castelfranco Veneto, Rieti, Sapri e Giarre. Lo stesso accadrà tra gli studenti: i ragazzi partecipanti saranno accolti dai loro coetanei altopianesi del settore turistico, alberghiero, ma anche da quelli che stanno seguendo percorsi di alternanza scuola-lavoro dedicati alle guide nei nostri territori. Un dialogo nello spirito di Mario Rigoni Stern, fiero abitante dell'Altopiano che faceva dell'Italia e del mondo intero la sua casa.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cultura, Scuola e formazione

Thiene, l'Istituto Chilesotti fa conoscere l’Inferno di Dante attraverso il transmedia storytelling

ArticleImage Nell'ambito dell' Alternanza scuola-lavoro 2016-2017, l'I.T.T. Chilesotti ha sviluppato un progetto di transmedia storytelling prendendo spunto dallo studio dell'Inferno della Divina Commedia di Dante.
Henry Jenkins definisce il transmedia storytelling come "un processo in cui elementi integrali di una storia si diramano sistematicamente attraverso molteplici canali con l'obiettivo di creare un'esperienza di intrattenimento omogenea e coordinata". Gli studenti della classe 3^ F, con il supporto di esperti esterni e dei docenti di Informatica e Lettere, hanno elaborato un progetto transmediale basato su un ipotetico viaggio di Virgilio nel 2017. Il grande poeta latino si imbatte in diverse figure e riconosce che nella società attuale permangono delle tipologie di peccatori che incontra nel viaggio con Dante, come gli ignavi, i golosi, gli iracondi, i traditori ecc. Per esempio coloro che diventano dipendenti da qualcosa come il gioco, la droga o le nuove tecnologie, ricordano a Virgilio i golosi, che nell'Inferno di Dante sono i condannati che si trovano nel sesto canto.
Gli studenti hanno contribuito allo sviluppo della storia e alla comprensione del mondo narrato creando un fumetto, un videoblog, un gioco e un album fotografico, utilizzando vari software, e documentando il loro lavoro tramite social network come Facebook, Snapchat e Instagram.
L'uso della narrazione transmediale, come strumento educativo, ha permesso agli studenti di partecipare attivamente alla realizzazione del progetto e nello stesso tempo di sviluppare una pluralità di punti di vista. Ciò ha consentito ai docenti di condurre gli studenti a pensare in modo critico.
Questa straordinaria esperienza si concluderà Venerdì 26 Maggio alle 15.30 presso l'Aula Magna dell' I.T.T. Chilesotti. Il lavoro verrà presentato alla docente dell'Università di Verona prof.ssa Cavallo, esperta di transmedia storytelling, la quale, all'inizio dell'esperienza, ha avuto un incontro con la classe per introdurre gli studenti a questo nuovo approccio alla narrazione di storie. L'incontro sarà aperto anche i genitori degli studenti e a quanti fossero interessati a questo argomento.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Sport vari, Volontariato, Associazioni, Scuola e formazione

Mussolente, "corsa dei miracoli" il 25 maggio

ArticleImage Giovedì 25 maggio a partire dalle ore 8.30 il parco della Vittoria di Mussolente sarà la cornice entro cui si svolgerà la "Corsa dei miracoli", promossa e organizzata dalla Caritas Tarvisina con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale. "La Caritas della diocesi di Treviso ha lanciato questa iniziativa a supporto della campagna ‘Syria peace is possible' e i due gruppi Caritas delle parrocchie di Casoni e Mussolente hanno coinvolto il Comune e l'Istituto Comprensivo in questa avventura" commenta il sindaco Cristiano Montagner. Si tratta del secondo anno che nel parco misquilese si svolge questa iniziativa che vedrà protagonisti i 773 studenti dell'Istituto Comprensivo. I ragazzi nei giorni scorsi si sono trovati uno "sponsor" (genitore, fratello, parente ecc.) che si è impegnato a dare un piccolo contributo per ogni chilometro percorso nel circuito che sarà predisposto dalla scuola nel parco.
"Si tratta di una iniziativa meritoria", commenta il sindaco Montagner, "un gesto concreto a favore di chi, ogni giorno, si spende per aiutare la popolazione civile in fuga dalla guerra in Siria".
Il ricavato degli sforzi dei ragazzi dell'Istituto comprensivo andrà infatti, tramite la Caritas Tarvisina, alla Caritas Giordania e alla chiesa sorella di Al Mafraq che sono impegnate nell'accoglienza dei profughi siriani che giornalmente attraversano il confine giordano.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Volontariato, Fatti, Scuola e formazione

Bassano, sabato 20 maggio l’evento “La protezione civile con noi”

ArticleImage Torna a Bassano, dopo le positive esperienze del 2014 e del 2016, l'evento "La Protezione Civile con Noi", in programma sabato 20 maggio 2017 (salvo maltempo) e rivolto ai giovani in età scolare e alla cittadinanza con lo scopo di sviluppare la coscienza alla cultura della Protezione Civile e incrementare il coinvolgimento della popolazione in ruoli e mansioni specifiche di questa particolare forma di volontariato. La manifestazione, che si configura come attività di addestramento e di formazione e informazione alla cittadinanza, si terrà presso il Parco Giovanni Paolo II in via Monsignor Rodolfi, nella zona del "Centro Studi", area di particolare concentrazione delle strutture scolastiche cittadine, e vedrà coinvolte le associazioni componenti del Sistema di Protezione Civile attive nel territorio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Scuola e formazione

Trissino, una serata su bullismo e cyberbullismo

ArticleImage Il Comitato Genitori Trissino in collaborazione con il Comune di Trissino organizza una serata sul tema "Internet - I pericoli della rete Bullismo e Cyberbullismo" per venerdì 19 maggio presso l'Aula Magna delle scuole medie di Trissino. Relatori saranno Roberto Minervini, responsabile della Seconda Sezione Squadra Mobile di Vicenza e Marco Maggi, consulente educativo. La serata è aperta a tutti coloro che vogliono partecipare.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Famiglia, Fatti, Scuola e formazione

Sovizzo, Festa della Mamma, appuntamento con lo spettacolo teatrale per famiglie “Non è proprio Cenerentola”

ArticleImage In occasione della Festa della Mamma il Comune di Sovizzo invita allo spettacolo teatrale per famiglie "Non è proprio Cenerentola", organizzato dall'Assessorato alla Cultura in collaborazione con la Biblioteca Civica e curato dalla compagnia teatrale "Gli Alcuni" di Treviso. Lo spettacolo è in programma domenica 14 maggio alle ore 16.00 presso l'Auditorium Scuole Elementari "Damiano Chiesa"

di Sovizzo. Lo spettacolo. E se si scoprisse che la matrigna di Cenerentola è in realtà una strega malvagia e che le due sorellastre altro non sono che le maghette Genoveffa e Anastasia? Purtroppo i nostri amici Cuccioli, che stanno preparandosi a interpretare la fiaba di Cenerentola, lo scopriranno a loro spese. A causa dell'intervento della magia della strega e delle due maghe, entrare nel Palazzo del Principe, ballare con lui e soprattutto provare la scarpetta di cristallo sarà molto ma molto difficile. È probabile, molto probabile che i Cuccioli ce la facciano, ma l'impresa potrà riuscire solo se ci sarà l'aiuto del pubblico che dovrà sostenere in mille modi la difficile impresa dei suoi beniamini.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Ambiente, Scuola e formazione

Ecogame, vince la I B dell’IC Parise di Arzignano: sono loro i piccoli campioni della raccolta differenziata

ArticleImage Coinvolte le scuole di 12 Comuni, per un totale di un migliaio alunni concorrenti guidati da 26 insegnanti. Sono questi i numeri che segnano il successo di Ecogame, il gioco on-line sui temi dei rifiuti, della raccolta differenziata e della sostenibilità ambientale promosso da Agno Chiampo Ambiente, sviluppato da Achab Group e a cui erano invitate tutte le scuole secondarie di primo grado dei Comuni per cui la società gestisce il ciclo integrato dei rifiuti.
Questa mattina, in Sala Civica di Corte delle Filande a Montecchio Maggiore, si è svolta la cerimonia di premiazione delle classi e della scuola vincitrici, alla presenza del Presidente di Agno Chiampo Ambiente Alberto Carletti e degli amministratori dei Comuni in cui si trovano gli istituti premiati: l'assessore all'istruzione di Arzignano Laura Ziggiotto, il sindaco di Recoaro Terme Giovanni Ceola e l'assessore all'ambiente di Montecchio Maggiore Gianfranco Trapula.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Scuola e formazione

Montecchio Maggiore, il Pedibus ora arriva anche alla scuola primaria Don Milani

ArticleImage Anche la scuola primaria Don Milani da alcuni giorni è servita dal Pedibus, un servizio da tempo consolidato nelle altre scuole primarie di Montecchio Maggiore che consiste nell'accompagnamento a piedi e in gruppo dei bambini da parte di genitori e volontari. Sono già 25 i bambini iscritti alla nuova linea del Pedibus, che parte alle 7,45 dal parcheggio di Piazza Carli accanto al monumento ai Carabinieri e arriva alla Don Milani prima del suono della campanella percorrendo anche il tratto pedonale protetto che parte dalla scuola dell'infanzia Andersen. Altri 15 bambini usufruiscono del servizio per tornare a casa dopo le lezioni pomeridiane e questa è una novità per le scuole montecchiane, segno che la nuova linea del Pedibus è molto apprezzata. Sono una decina i genitori e i volontari che a turno accompagnano i bambini, ai quali a fine anno verrà consegnato il patentino del Pedibus per la loro buona condotta.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Scuola e formazione

Arzignano, il Sindaco Gentilin: "i centri estivi comunali sono un grande supporto per le famiglie"

ArticleImage Il Comune di Arzignano propone anche quest'anno i centri estivi per i bambini della scuola dell'infanzia e della scuola primaria. Il sindaco Giorgio Gentilin e l'assessore al sociale Alessia Bevilacqua:" i Centri estivi che organizziamo rappresentano un grande supporto per le famiglie. Sono stati pensati per coprire un periodo relativamente lungo di vacanza dei ragazzi, nei mesi di giugno,luglio ma anche fine agosto-settembre prima dell'inizio del nuovo anno scolastico".

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

Venerdi 19 Maggio alle 10:05 da zenocarino
In Variati: “I tagli alle Province sono tagli ai servizi. Facciamo appello alla responsabilità del Parlamento”

Domenica 14 Maggio alle 07:29 da kairos
In Dopo BPVi e Fiera alla morte di Vicenza mancano solo la retrocessione del Vicenza e la cessione di Aim

Venerdi 28 Aprile alle 10:28 da kairos
In L'Italia dal 77° al 52° posto per libertà di stampa: Bulgarini festeggia smentendo Variati

Venerdi 28 Aprile alle 10:27 da kairos
In L'Italia dal 77° al 52° posto per libertà di stampa: Bulgarini festeggia smentendo Variati
Gli altri siti del nostro network