Arte

Quotidiano | Categorie: Arte, Cultura, Fatti

Recoaro, ritratti di donne al Caffè Municipale

ArticleImage L'artista Giannino Scorzato, paesaggista e ritrattista, torna ad esporre al Caffè Municipale di Recoaro durante il mese di marzo, con un omaggio alle donne. L'artista esporrà una serie di ritratti di donne di tutte le età (bimbe, ragazze, donne, anziane), in occasione della Festa della donna. La mostra sarà poi visitabile per tutto il mese di marzo.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Arte, Fatti, Cultura

Arzignano, tre laboratori d'arte per bambini

ArticleImage Contatto con l'arte. Tre appuntamenti singoli, il giovedì pomeriggio, dal 9 marzo.

 

Giochiamo guardando l'arte. Scopriamo e sperimentiamo le tecniche utilizzate da alcuni artisti.
Percorsi e attività tratte dal libro "Scopri l'arte con Giulio Coniglio", Panini Editore, 2013

Incontro 1 - Giovedì 9 marzo
Le stelle di Mirò ed il filo magico
Scopriamo: lontano e vicino; i tre colori primari rosso, giallo e blu;
i segni, attraverso l'opera di Joan Miro e la sua serie dedicata alle "Costellazioni".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Arte, Cultura, Fatti

Valdagno, Gianbattista Clementi espone al Caffè Garibaldi

ArticleImage

Continuano le esposizioni artistiche al Caffè Garibaldi, in piazza del Comune. Questa volta tocca al pittore paesaggista Gianbattista Clementi, che inaugurerà la sua mostra, dal titolo "Dentro il paesaggio" venerdì 10 marzo alle ore 19. Le opere rimarranno in esposizione fino al 12 maggio. "Giambattista Clementi appare veramente un artista capace di esprimersi nel non facile filone della tradizione figurativa- scrive l'amico artista Fiorenzo Rizzetto in una recensione-. Questo sia dal punto di vista dell'insieme, sia da quello compositivo, sia da quello della resa cromatica. Spazio e colore, finito e indefinito, vicino e lontano riescono a coinvolgerci piano piano, fino a trascinarci sempre più, quasi stupiti e incantati."

 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Arte, Cultura, Associazioni

Cornedo, un corso di disegno per talenti nascosti

ArticleImage Un corso di disegno a matita tenuto dall'insegnante, pittore e illustratore valdagnese Stefano Zattera è la nuova iniziativa dell'associazione Arte al Centro, che vuole coinvolgere giovani e meno giovani in innovativi corsi d'arte. "Il corso comprenderà una base di scuola di disegno, inquadratura, schizzo, abbozzo, volumi e chiaro scuro- spiega il presidente dell'associazione Gianfranco Gaspari- e rappresenta una continuità con la prima edizione del corso avvenuta nel 2016. Per chi ha già frequentato il primo corso,infatti, ci sarà la possibilità di un insegnamento avanzato di approfondimenti, cenni anatomici, cenni prospettici, cenni pittorici con acquerello e tempera gouache".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Arte, Cultura, Fatti

L’artista valdagnese Giannino Scorzato espone le sue Piccole Dolomiti a Recoaro e a Oderzo

ArticleImage Il noto ritrattista e paesaggista Giannino Scorzato sta esponendo le sue opere contemporaneamente al Caffè Municipale di Recoaro Terme e al Prime Hotel di Oderzo (Tv). Ex scalatore e alpinista, oltre a ritratti di persone e paesaggi, l'artista ama riprodurre l'ambiente delle Piccole Dolomiti."Le splendide guglie che frastagliano la linea del cielo a nord della pianura Padana, le si scorgono fin da lontano come una cornice fantastica di un quadro che le stagioni via via dipingono di colori diversi.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Arte, Cultura

Arzignano. Incontro con Anna Garbo

ArticleImage

Incontro con l'autore
CIRCA PADOVA
di ANNA GARBO

Sabato 4 febbraio ore 14.30

 

Introduzione di Tobia Zanon
Reading musicale a cura di Matteo Mancini

 

 Impossibile dire sulla città, allora si percorre, si abita, ci si convive. Dire sulla città sarebbe come un dire su sé stessi. Viene così a prestito la forma poetica, le figure retoriche e tutto ciò che sta sul sentiero della trasformazione degli elementi. Gli occhi di una poeta miope e la sua scrittura: ecco la prospettiva di questa lettura sulla città di Padova, non la stessa città, eppure la stessa.

"Circa Padova" segna l'inizio di un percorso di maturità in cui la scrittura non è più solo un parlare di sé o della propria esperienza di vita ma è strumento ideale di denuncia. Denunciare, ovvero portare un messaggio, questa l'intenzione innanzitutto di "Omaggio a urlo", testo in prosa che apre la raccolta. Abitare la città, sentire la forza del proprio passaggio radicante, come un albero genealogico fatto di paesaggi, monumenti, luoghi che consacri a familiari. Ponte Molino, il San Gaetano, Prato della Valle, le piazze, sono quelli prescelti per una rilettura poetica di Padova. Infine il dialetto, la lingua madre della città, usata qui come gioco, con la sua scrittura impadroneggiabile e in continua evoluzione.

Illustrazioni di Vico Calabrò

Anna Garbo, poeta di Padova alla sua terza pubblicazione dopo "La metà chiara" ed.UME (2005) e "Accrocchio" ed.LaGru (2013).

Iscrizione non richiesta
Ingresso gratuito

 

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti
Gli altri siti del nostro network