Fatti

Quotidiano | Categorie: Sanità, Fatti

Valdagno, ospedale San Lorenzo: "la salute dei cittadini prima di qualsiasi ragionamento politico"

ArticleImage I lavori per la costruzione del nuovo ospedale di Arzignano-Montecchio hanno creato posizioni diverse tra i Sindaci dei vari territori. Il Comune di Cornedo, che ricopre il ruolo di Presidenza della Conferenza dei Sindaci, ha cercato di coniugare gli interessi di tutti, ottenendo la fiducia dei colleghi e scongiurando lo spostamento del punto nascite di Valdagno. L'enigma sul futuro dell'organizzazione ospedaliera nell'ambito del territorio dell'Ovest vicentino, che comprende 22 Comuni da Recoaro Terme a Lonigo, è stato svelato dalla Regione Veneto. La Regione ha infatti disposto che il punto nascite di Valdagno non dovrà più spostarsi ad Arzignano, mentre il reparto di ortopedia di Montecchio rimarrà dov'è. 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Pfas, Miteni: "Grave creare allarme con ricerche definite parziali e incomplete"

ArticleImage Leggiamo sulla stampa conclusioni errate e infondate a cui sarebbe giunto lo studio presentato ieri dal dott. Enzo Merler, affermazioni che stanno provocando grande preoccupazione tra i lavoratori di Miteni.Già da una prima analisi del documento appare del tutto evidente che i dati non esprimono quanto riportato. A parlare, in una nota, è l'ufficio stampa Miteni. I risultati indicati si collocano in una variabile che comprende la parità tra dato atteso e dato riscontrato e non è pertanto giustificata alcuna conclusione circa una più elevata mortalità e tantomeno l'identificazione di patologie correlate all' esposizione da Pfas, sulla base di quanto descritto.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Schio, dieci giorni di eventi e aperture straordinarie alla mostra Oltre l’Uomo

ArticleImage Durante il periodo di Carnevale la mostra interattiva Oltre l'Uomo: da Leonardo alle Biotecnolgie di Schio propone un ricco programma di eventi per tutte le età. Dal 25 febbraio al 1 marzo, sabato 4 e domenica 5 marzo la mostra è sempre aperta con orario continuato dalle 10.00 alle 19.30. In queste giornate è possibile prenotare una visita guidata ( 11.00, 15.30 e 17.30) per vivere un'esperienza plurisensoriale tra collezioni storiche, reperti industriali, organi artificiali e umani ed exhibit da toccare con mano per scoprire l'ingegno umano nel passato, nel presente e nel futuro. I visitatori accompagnati da una guida esperta faranno un viaggio nella storia della tecnologia dagli studi di anatomia e le invenzioni di Leonardo da Vinci, alle prime automazioni, ai robot che replicano le sembianze umane, fino alla ricerca nel campo biomedicale e alla stampa 3D.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Valdagno, completata Piazza Dante nord

ArticleImage Piazza Dante nord è stata completata e riaperta al traffico. Si conclude così il grande cantiere che, stralcio dopo stralcio, dal 2006 ha portato alla complessiva riqualificazione del centro storico valdagnese.
L'intervento di Piazza Dante nord, ultimo in ordine cronologico ad essere realizzato, ha visto un investimento complessivo di 490mila euro, finanziati per 392mila euro nell'ambito del Fondo Sviluppo e Coesione ed erogati dalla Regione Veneto. L'importante contributo è stato reso possibile grazie all'azione dell'Intesa Programmatica d'Area dell'Alto Vicentino.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Religioni, Fatti

Cornedo, moschea sequestrata dal Comune

ArticleImage Il Tar del Veneto "consegna" la moschea irregolare al Comune di Cornedo. Il tribunale amministrativo regionale ha dichiarato "parzialmente infondato e inammissibile" il ricorso dell'associazione islamica El Nour, di Cornedo. "La sentenza è chiarissima, stabilisce che non c'è stato alcun intento discriminatorio verso l'Islam e i musulmani - dichiara il sindaco Martino Montagna - c'è un problema urbanistico, quella struttura è artigianale e non può essere adibita a sede di cerimonie religiose con centinaia di partecipanti".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Pfas, Zanoni: "La Regione chiuda subito lo stabilimento Miteni"

ArticleImage "La Regione deve far chiudere la Miteni, bonificare il sito contaminato e promuovere una causa civile per il risarcimento dei danni subiti da comuni, consorzi acquedottistici, allevatori, agricoltori, cittadini". Questa la richiesta formulata in una nota dal Consigliere regionale Andrea Zanoni (Partito Democratico) nell'ambito della discussione relativa alla mortalità retrospettiva causata da esposizione a Pfas. "Lo studio condotto da Enzo Merler e Paolo Girardi, epidemiologi dell'università di Padova e di Verona, illustrato a Venezia il 22 e 23 febbraio scorsi durante il workshop internazionale organizzato dalla Regione Veneto sui risvolti della contaminazione che ha avvelenato suolo e acque di 23 comuni, in una superficie di circa 150 kmq popolata da 120 mila persone a cavallo delle province di Vicenza, Padova e Verona - spiega il Consigliere - ha dimostrato che tra il personale di Miteni la mortalità retrospettiva degli addetti direttamente esposti alle sostanze perfluoralchiliche (i Pfas) risulta superiore alla media con un'incidenza anomala di tumori al fegato, alla vescica, al rene e con picchi di cirrosi, diabete ed ipertensione. Lo studio ha anche messo in evidenza come dal 2004 al 2012 le concentrazioni di Pfoa nel sangue dei lavoratori, si siano attestate tra i 5 e i 10 mila nanogrammi per grammo".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Dalla Regione arrivano le linee guida ai comuni per sagre e fiere

ArticleImage La giunta regionale ha approvato un provvedimento con cui stabilisce le linee guida destinate ai Comuni per la calendarizzazione e programmazione delle sagre e delle fiere in cui viene svolta anche attività temporanea di somministrazione di alimenti e bevande. Lo comunica, in una nota, l'assessore regionale allo sviluppo economico e al commercio Roberto Marcato. La materia è regolamentata da una legge regionale del 2007 (n. 29), nel rispetto della normativa europea, delle disposizioni statali in materia di tutela della concorrenza, dell'ordine pubblico e della tutela della salute del consumatore. La normativa assoggetta lo svolgimento dell'attività temporanea di somministrazione di alimenti e bevande alla segnalazione di inizio attività e, con particolare riferimento all'attività temporanea in occasione di sagre, fiere e manifestazioni di carattere religioso, benefico e politico, al rispetto delle norme in materia igienicosanitaria e di sicurezza afferenti ai locali e alle superfici aperte al pubblico, attrezzati per il consumo sul posto.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Schio, al via Carnevale insieme

ArticleImage Dopo i tanti appuntamenti nei Quartieri della scorsa settimana, con sfilate e feste, il programma del Carnevale scledense entra nel vivo sabato 25 e domenica 26 febbraio, con un doppio appuntamento che porterà nelle strade del centro cittadino una ricca sfilata di carri allegorici e gruppi. Il successo della manifestazione - culminante con l'assegnazione del Trofeo dei Quartieri - sarà la sfilata dei carri allegorici di sabato sera, con partenza alle 20.00, come di consueto da Piazzale Summano; il trofeo verrà invece consegnato, in Piazza Rossi, durante la sfilata di domenica, che partirà alle ore 14.30, sempre da Piazzale Summano.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Convegno scientifico sui Pfas, Guarda: "Passo avanti della Regione"

ArticleImage Oggi si è concluso il convegno scientifico sui Pfas a Venezia, due giorni di workshop in cui ho potuto ascoltare i frutti della ricerca sui composti perfluoroalchilici. L'incontro svoltosi in Regione è un concreto esempio di come la Regione Veneto - dice in una nota Cristina Guarda (AMP) - dopo 4 anni di silenzi e difficoltà di comunicazione con i cittadini, vuole fare la sua parte nel trattare con trasparenza l'inquinamento che preoccupa moltissimi cittadini del Veneto. Nel marzo scorso, a margine del Consiglio Straordinario da me richiesto sul tema, l'Assessore regionale alla Sanità assicurava che non c'era alcun rischio per la salute umana. Meno di un anno dopo il suo Direttore Generale esordisce con un "hanno avvelenato il Veneto".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cultura, Eventi, Fatti

Montecchio, una serie di eventi culturali per intrattenere grandi e piccini

ArticleImage Il Comune di Montecchio Maggiore ha organizzato una serie di eventi culturali da sabato 25 febbraio a domenica 5 marzo per i cittadini di tutte le fasce d'età. Per sabato 25 alle ore 20.45 è previsto in Concerto Lirico di San Valentino presso la Chiesa parrocchiale di San Pietro. Domenica 26 alle ore 14.30 si terrà invece "Un amore di Priare" presso le Priare dei Castelli e alle 15.30 verrà festeggiato l'antico capodanno veneto "Bàtare Marso" con partenza da zona Valle e arrivo in Piazza Marconi. Mentre lunedì 27 e martedì 28 si terrà il Carnevale presso il Museo Zannato.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti
Gli altri siti del nostro network