Politica

Quotidiano | Categorie: Politica

Bassano, restauro Tempio Ossario, assessore Donazzan: "Non venga vanificato il lavoro svolto finora dal territorio"

ArticleImage "Che una nazione non celebri degnamente il Centenario nel suo evento fondativo lascia tanta amarezza in bocca, soprattutto perché questo evento è sentito particolarmente dalla popolazione. Ricordo che il Tempio Ossario di Bassano del Grappa, con i suoi 5400 Caduti, è tornato ad aprire grazie al volontariato delle associazioni combattentistiche e d'arma e alla spinta propulsiva delle centinaia di migliaia di persone che aderirono alla campagna "Riapriamo il Tempio Ossario" voluta dalla emittente televisiva Rete Veneta. Dopo anni di silenzio, si è costituito perciò un Comitato formato dalle associazioni combattentistiche e d'arma, dal sindacato, dalle associazioni di categoria, dalla rappresentanza della municipalità di Bassano del Grappa, e presieduto dalla sottoscritta; un Comitato che si è attivato prontamente con iniziative e raccolte fondi per garantire una accoglienza adeguata ai visitatori affinché potessero visitare il monumento e pregare per i Caduti. Avevamo seguito la parte progettuale meramente informativa e la notizia di ieri giunge come uno smacco al lavoro svolto dalle persone componenti il Comitato. Chi ha responsabilità di governo si assuma la responsabilità di aver mancato agli impegni presi e all'appuntamento con la storia. Ricordo altresì che la Regione ha fatto la sua parte stanziando 4 milioni di euro e, per quanto riguarda la situazione di Cima Grappa, l'indignazione è fin peggiore perché trattasi di un monumento nazionale simbolo di un linea di confine tenuta col massimo sacrificio, e il Sacrario è il monumento degli italiani per gli italiani. Non vorrei che il lavoro svolto, seppur con ritardi dalla Struttura di Missione della Presidenza del Consiglio dei ministri, con il cambio del dirigente tecnico, promosso al ministero di Lotti, venisse bloccato.
Lo stesso Lotti che da sottosegretario venne a Bassano per la riapertura del Tempio Ossario prendendo parte alla gioia dell'evento, i cui meriti sono tutti riconducibili all'impegno del territorio.
Ora non vorremmo che in chiusura di legislatura e Centenario si segnasse l'antico adagio italico "Passato il santo, passato il miracolo". Noi siamo gente dalla memoria lunga".
È quanto dichiara in una nota l'assessore regionale del Veneto, Elena Donazzan, commentando l'ombra di incertezza che si stende sui tempi del restauro dei sopraccitati monumenti nazionali, di cui ha dato notizia, a nome del governo, la consigliera regionale del Pd Alessandra Moretti.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Banche, Politica, Economia&Aziende

Le ultime da Bruxelles su BPVi e Veneto Banca. "Fabrizio Viola, lei è ottimista o no?": la seconda...

Fabrizio Viola e Cristiano Carrus hanno varcato stamattina tardi la porta della Commissaria Europea alla Concorrenza, cioè la responsabile dell'Antitrust Margrethe Vestager, proprio mentre avveniva qualcosa, il primo downgrandig, da Aa3 a A1 della Cina neo capitalista, di più epocale, ci perdonino i nostri lettori locali, della possibile "risoluzione" della Banca Popolare di Vicenza e/o (anche a vocali invertite) di Veneto Banca di cui i due Ad sono venuti a Bruxelles a perorare la causa "implorando" l'applicabilità dell'intervento di Stato sotto forma di "ricapitalizzazione pracauzionale" per degli spiccioli come 6.4 miliardi di euro almeno di cui, però, l'Europa vuole che almeno un miliardo fresco, conversione di bond subordinati per 740 milioni e anticipo di Atlante per 900 milioni a parte, arrivi da ormai sorde casse private.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica

Marano Vicentino, Il sindaco Piera Moro ha incontrato i candidati alle prossime elezioni comunali: Michele Pietribiasi e Marco Guzzonato

ArticleImage Un incontro tra i due candidati sindaci alle prossime elezioni comunali dell'11 giugno, Michele Pietribiasi e Marco Guzzonato: lo ha promosso l'altra sera il sindaco in carica, Piera Moro, con l'obiettivo di trasmettere loro un pensiero di buona pratica.  Durante l'incontro come candidati ci siamo confrontati sull'importanza di condurre una campagna elettorale nel rispetto reciproco, valorizzando i contenuti dei rispettivi programmi e impegnandoci a non riproporre localmente le dinamiche di denigrazione e squalifica che, purtroppo, si ripropongono spesso in ambito politico.

"Marano si merita un confronto leale e trasparente, dove emergano le divergenze di visione politica, ma sempre nel massimo rispetto delle persone. Scegliere di essere fedeli a questo principio di lealtà durante la campagna elettorale, dà la certezza che Marano andrà alle elezioni del prossimo 11 giugno concentrandosi sui programmi per il futuro della comunità". È questo il nostro pensiero condiviso, a seguito dell'incontro svolto in un clima positivo. Inoltre ci siamo anche confrontati sull'importanza di invitare i cittadini al voto contro l'astensionismo: la partecipazione democratica della scelta di chi per i prossimi 5 anni guiderà il nostro paese è importantissima. Così come è importante per ciascun cittadino avente diritto al voto dedicare pochi minuti per una scelta di peso. Ricordiamo anche che affinchè la seconda preferenza sulla scheda elettorale sia valida, da quest'anno si dovrà indicare obbligatoriamente un candidato o una candidata di genere diverso dalla prima preferenza.
(Per esempio, se la prima preferenza è per Lucia Pieropan (nome di fantasia), la seconda dovrà necessariamente andare sul genere maschile, es. Matteo Longhini (nome di fantasia); e viceversa.)

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Lavoro

Provincia di Vicenza, lavoratori in agitazione con Cgil, Cisl e Uil: martedì 23 assemblea e presidio con Achille Variati (UPI)

ArticleImage Martedì 23 maggio 2017 la funzione pubblica di Cgil, Cisl e Uil in rappresentanza dei lavoratori dell'Amministrazione provinciale di Vicenza ha chiesto lo svolgimento di un'assemblea e di un presidio dalle 11 alle 13 all'ingresso e nel cortile di palazzo Nievo. L'assemblea si svolge in contemporanea in sala consiliare ed è stato invitato anche il presidente Achille Variati, sindaco del capoluogo di provincia, presidente della Provincia stessa e presidente dell'UPI (Unione delle province italiane). All'ordine del giorno le difficoltà finanziarie delle province italiane e in particolare le prospettive della Provincia di Vicenza. Al termine dell'assemblea Cgil Cisl Uil funzione pubblica incontreranno la stampa in sala consiliare e saranno presenti i segretari Stefano Bagnara (Cgil), Ruggero Bellotto (Cisl) e Claudio Scambi (Uil).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Ambiente

Pfas, rivelazione choc del M5S: anche l'aria è potenzialmente inquinata. Miteni smentisce

ArticleImage In una nota, che pubblichiamo di seguito, il Movimento 5 Stelle lancia un allarme piuttoto inquietante e sintetizzato da questo titolo: "Pfas, rivelazione choc del M5S: anche l'aria è potenzialmente inquinata. Miteni ha scaricato in atmosfera per almeno 10 anni milioni di nanogrammi di Pfas!". Per dare un quadro al solito completo di una vicenda che continua a farsi sempre più controversa in una sostanziale assenza fattuale di prese di posizioni nette e scientifiche da parte degli organi, politici e tecnici, competenti, abbiamo chiesto una presa di posizione anche all'azienda messa principamente sotto accusa dai pentastellati, anche se spesso la sua posizione è quella di voler allargare il campo delle ipotesi di responsabilità. 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Sanità, Fatti, Politica

Arzignano, dopo un lungo contenzioso la città potrà avere due nuove farmacie

ArticleImage Arzignano potrà avere a breve due nuove farmacie nel suo territorio comunale.Si chiude così un contenzioso durato qualche anno e conclusosi positivamente per la comunità arzignanese, in particolare due quartieri (San Bortolo e San Rocco) che ora potranno avere una farmacia. Per comprendere il risultato ottenuto è necessario ricordare alcuni passaggi di questa vicenda.

L'articolo 11 del Decreto Legge 24/01/2012 n. 1 convertito in legge 24/03/2012 n. 27 denominato "Potenziamento del servizio di distribuzione farmaceutica, accesso alla titolarità delle farmacie e disciplina della somministrazione dei farmaci e altre disposizioni in materia sanitaria"ha stabilito in particolare che vi sia una farmacia ogni 3.300 abitanti. (precedentemente era prevista una farmacia ogni 4000 abitanti). Il Comune di Arzignano con la nuova disposizione di legge ha avuto la possibilità in base alla popolazione residente di istituire due nuove sedi farmaceutiche, passando dalle attuali sei a otto unità. "Una scelta -ci dice il sindaco Giorgio Gentilin- fatta pervenire incontro alle esigenze di due popolosi quartieri di Arzignano,San Bortolo e San Rocco, ma soprattutto per rispondere alle esigenze dei cittadini più disagiati, costretti a spostarsi per andare in farmacia".

 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica

Thiene, amministrative: tutti gli appuntamenti della campagna elettorale di Schneck

ArticleImage

Riceviamo dalla segreteria Provinciale Lega Nord Liga Veneta Vicenza e pubblichiamo. "Vi comunichiamo alcuni appuntamenti ai quali parteciperà il nostro candidato Attilio Schneck in occasione della campagna elettorale per le elezioni amministrative del Comune di Thiene. Sono già stati programmati alcuni incontri con i quartieri. Attilio Schneck sarà presente per incontrare i cittadini ed aggiunge: " una serie di appuntamenti ai quali parteciperò per affermare il vincolo di comunità con tutti i Thienesi." Lunedì 22 maggio alle ore 20,30:

Confronto dibattito con i 5 candidati Sindaco

Organizzato dal Comitato di Quartiere della Conca

presso: Aula Magna Istituto Aulo Ceccato di Via Vanzetti

 

Giovedì 25 maggio alle ore 20,30

Incontro con i cittadini del Quartiere Santo-Lampertico

presso: Sala del Centro Parrocchiale.

 

- lunedì 29 maggio alle ore 20,30

Incontro con i cittadini del Quartiere dei Cappuccini

presso: sala Hotel Ariane - Via Cappuccini, 9

 

- martedì 30 maggio alle ore 20,30

Incontro con i cittadini del Quartiere Rozzampia

presso: Sala del Centro Parrocchiale".

 

 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica

Brendola, amministrative: pronta la lista del candidato Sindaco Bruno Beltrame

ArticleImage Sei donne e sei uomini, appartenenti ai mondi dell'impresa, delle professioni, della scuola e del sociale. Dodici candidati che compongono una squadra forte, coesa e giovane, con un'età media intorno ai 40 anni, capace di conciliare esperienza e rinnovamento. Una metà di loro, infatti, ha già ricoperto ruoli amministrativi, l'altra metà, invece, si affaccia per la prima volta alla competizione elettorale che, il prossimo 11 giugno, chiamerà alle urne i cittadini brendolani per il rinnovo del consiglio comunale del paese. Un mix di civici e appartenenti a gruppi politici, in particolare alla Lega Nord, con l'apporto fondamentale delle competenze multisettoriali da parte di giovani laureati.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica

Sarego, amministrative: Nadia Fochesato è la candidata Sindaco di Lega Nord , Forza Italia e della civica "Gente Concreta"

ArticleImage Nadia Fochesato è stata scelta da Lega Nord, Forza Italia e civica "Gente Concreta" come candidata unitaria nella corsa a sindaco per le elezioni amministrative di Sarego del prossimo 11 giugno.
Dopo settimane di confronti costruttivi e valutazioni condivise, le forze politiche e civiche in campo nell'alveo del centrodestra hanno scelto il miglior profilo che potesse fare sintesi e intorno al quale costruire una progettualità amministrativa supportata da una esperta squadra di governo per il governo del Comune, da Sarego alle frazioni di Meledo, Monticello e Grotte.
Nadia Fochesato è una candidata dal volto nuovo ma dall'elevata caratura personale e professionale: classe '78, nubile e da sempre residente a Sarego, è laureata in Scienze Politiche e Giurisprudenza.
Ad oggi ricopre il ruolo di Comandante della Polizia Locale di Malo dopo essere stata ufficiale a Vicenza e Montecchio Maggiore.
Un profilo di tutto rispetto nella pubblica amministrazione e un pedigree che lascia pochi spazi alle interpretazioni: la sicurezza dei cittadini è infatti uno dei temi principali su cui verte il programma elettorale di Fochesato, donna di mediazione e competenza, che ha avviato un percorso di approfondimento settore per settore, dal sociale al Piano di Assetto del Territorio, dalla oculata programmazione finanziaria alla valorizzazione delle risorse umane dell'amministrazione, per la costruzione del programma elettorale già presentato ai cittadini nella serata di ieri.
Perno inamovibile, attorno al quale graviterà ogni azione di governo nel caso in cui venisse eletta come primo cittadino di Sarego, un concetto fondamentale: prima gli italiani, prima i veneti onesti e per bene.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Politica, Ambiente

Pfas, marcia dei pFiori "tranquilla": in centinaia manifestano a Montecchio Maggiore e la Miteni conferma posizione e impegni

ArticleImage "L'Acqua pulita salva la vita": all'insegna dello slogan scritto sulle loro magliette i partecipanti alla Marcia dei pFiori, organizzata per sensibilizzare la popolazione e tutti i "controllori" e i "decisori" sul problema dei Pfas, si sono radunati alla vecchia Stazione ferroviaria di Montecchio Maggiore in via dei Trozzi angolo via Passai. Alla preparazione delle bici con le bandierine colorate c'erano famiglie e bambini con prima tappa alla Miteni di Trissino, la fabbrica a 6 km di distanza da Montecchio Maggiore. C'erano Veronica Cecconato, segretaria provinciale del PD, Giovanni Rolando, lo storico ex consigliere comunale e regionale ma sempre più che attivo tra i dem, Jacopo Berti, capogruppo M5S in consiglio regionale, l'ex sindaco di Montecchio Maggiore Maurizio Scalabrin, il segretario generale della Cgil provinciale Giampaolo Zanni, l'ex sindacalista Giuliano Raimondo e tanti altri ancora.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

Venerdi 19 Maggio alle 10:05 da zenocarino
In Variati: “I tagli alle Province sono tagli ai servizi. Facciamo appello alla responsabilità del Parlamento”

Domenica 14 Maggio alle 07:29 da kairos
In Dopo BPVi e Fiera alla morte di Vicenza mancano solo la retrocessione del Vicenza e la cessione di Aim

Venerdi 28 Aprile alle 10:28 da kairos
In L'Italia dal 77° al 52° posto per libertà di stampa: Bulgarini festeggia smentendo Variati

Venerdi 28 Aprile alle 10:27 da kairos
In L'Italia dal 77° al 52° posto per libertà di stampa: Bulgarini festeggia smentendo Variati
Gli altri siti del nostro network