Lavoro

Quotidiano | Categorie: Politica, Lavoro

Provincia di Vicenza, lavoratori in agitazione con Cgil, Cisl e Uil: martedì 23 assemblea e presidio con Achille Variati (UPI)

ArticleImage Martedì 23 maggio 2017 la funzione pubblica di Cgil, Cisl e Uil in rappresentanza dei lavoratori dell'Amministrazione provinciale di Vicenza ha chiesto lo svolgimento di un'assemblea e di un presidio dalle 11 alle 13 all'ingresso e nel cortile di palazzo Nievo. L'assemblea si svolge in contemporanea in sala consiliare ed è stato invitato anche il presidente Achille Variati, sindaco del capoluogo di provincia, presidente della Provincia stessa e presidente dell'UPI (Unione delle province italiane). All'ordine del giorno le difficoltà finanziarie delle province italiane e in particolare le prospettive della Provincia di Vicenza. Al termine dell'assemblea Cgil Cisl Uil funzione pubblica incontreranno la stampa in sala consiliare e saranno presenti i segretari Stefano Bagnara (Cgil), Ruggero Bellotto (Cisl) e Claudio Scambi (Uil).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Sindacati, Lavoro

A Thiene come alla Piaggio, USB privati: Scm Group e confederali alleati per negare i diritti sindacali USB

ArticleImage Se pensate, scrive nella nota che pubblichiamo Usb Federazione lavoro privato di Vicenza, che l'unica piattaforma valida sia quella di FIM, FIOM e UILM, in cui i premi di risultato sono completamente variabili e incerti, che una parte di questi aumenti (soldi dei lavoratori) non andranno nelle tasche dei lavoratori ma nei fondi integrativi gestiti da sindacati e padroni, se ritenete che sia una conquista rafforzare la sanità integrativa, demolendo definitivamente quello che resta della sanità pubblica, se ritenete che il premio di risultato debba essere parametrato e legato alla presenza e non uguale per tutti e fisso (ognuno nel suo lavoro contribuisce al pari degli altri, interinali compresi),...

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Lavoro

Arzignano, trovare un lavoro estivo: un incontro in biblioteca

ArticleImage L'estate è il momento ideale per iniziare a lavorare, fare esperienza ed arricchire il proprio curriculum. Le occasioni sono varie, basta conoscerle e saperle cogliere al volo! Dal lavoro vicino casa come baby-sitter, animatore nei centri estivi, cameriere o barista al lavoro stagionale propriamente detto, per il quale è necessaria la disponibilità a spostarsi nelle località turistiche. L'incontro, pensato per ragazzi dai 16 anni d'età, offrirà una panoramica generale sul Lavoro estivo e stagionale, I fattori da considerare prima di candidarsi, le modalità di candidatura e il CV; le opportunità sul territorio: fonti informative, modalità di ricerca e candidatura; le opportunità di lavoro stagionale profili ricercati, fonti informative, modalità di ricerca e candidatura.
Docente: Informagiovani di Arzignano
Date: lunedì 5 giugno
Orario: 15.00 - 16.00
Iscrizioni: entro lunedì 29 maggio
Costo: gratuito
Età minima: 16 anni

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Lavoro, Ambiente

Schio, firmata la convenzione per il recupero delle turbine del Lanificio Conte

ArticleImage È stata firmata oggi, durante la relativa conferenza stampa, la convenzione tra il Comune di Schio e l'Associazione Ex Allievi dell'Istituto Tecnico Industriale "Silvio De Pretto" per il recupero della centrale idroelettrica collocata nell'area turbine dell'ex Lanificio Conte.
La centrale, di grande pregio storico-tecnologico, conserva ancora oggi integri i macchinari originari, completi di tutti i meccanismi. Ospita due turbine Francis in camera libera capaci di sfruttare modesti salti d'acqua (il salto è di mt. 2.20). Le turbine sono state costruite nel 1906 dalla ditta Riva di Milano, come visibile dalle iscrizioni riportate sulle stesse, che indicano anche il numero di matricola.
Sfruttavano una portata d'acqua massima di 2200 litri/secondo e azionavano due generatori, costruiti l'uno dalla Società Nazionale delle Officine di Savigliano di Torino e l'altra dalla Ercole Marelli & C. S.A. di Milano, producendo una potenza di 50 kw l'una e 25 l'altra, che alimentava il funzionamento di alcune macchine tessili del Lanificio.
La centralina sfruttava l'acqua della Roggia Maestra, che attraversa il centro storico di Schio, e che alimentava a monte la centralina "Principe Umberto" sita all'interno dell'area Lanerossi. Successivamente l'acqua di scarico ritorna alla Roggia per alimentare a valle la centralina presente all'interno della ditta "De Pretto" ora "Andritz", che è in funzione.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Giovani, Fatti, Lavoro

Valli del Pasubio, apre il nuovo punto Informagiovani

ArticleImage E' con grande soddisfazione che comunichiamo l'apertura di un nuovo ed importante servizio a Valli del Pasubio. Dall'8 Maggio 2017 infatti sarà operativo un nuovo sportello comunale a servizio dei giovani del paese. Fortemente voluto dall'Amministrazione, in collaborazione con la Cooperativa Samarcanda Onlus di Schio, sarà il punto di riferimento per l'orientamento e le iniziative rivolte alla popolazione giovanile.
Il servizio garantirà informazioni circa le opportunità offerte dal territorio, i corsi di formazione, la ricerca del lavoro, l'orientamento scolastico e universitario e le opportunità per fare un'esperienza all'estero.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Lavoro, Politica, Sindacati, Sanità

Diritto alla salute vendesi, la denuncia di Luc Thibault per Rsu Usb Rsu Ava: sondacati confederali nei Cda dei fondi salute

ArticleImage A chi volesse capire quale impatto devastante hanno avuto sulla sanità pubblica i 1024 giorni (ovvero 2 anni, 9 mesi e 20 giorni) del governo di Matteo Renzi con i suoi quasi sei miliardi di tagli apportati al Fondo Sanitario Nazionale, consiglio di guardare lo spot di Reale Mutua Assicurazioni che viene trasmesso, a tutto spiano, in questi giorni, su tv pubbliche e private. Un "consulente dedicato" ci spiega, senza tante perifrasi, che (ormai) il servizio sanitario non garantisce più le cure ai malati e come, pertanto, occorra farsi, da sani, una bella polizza sanitaria privata. Colpisce la schiettezza cristallina del messaggio: fai da te (e paga) perché "la festa è finita". Intanto qualcun altro si era già portato avanti con il lavoro.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Lavoro

Venerdì 5 maggio 2017 sciopero corrieri e magazzinieri indetto a Vicenza dalla FILT CGIL

ArticleImage Venerdì 5 maggio 2017 sciopero generale del settore corrieri e magazzinieri indetto dalla FILT Cgil per l'intera giornata lavorativa. E' previsto il ritrovo alle 9,30 nel piazzale della stazione di Vicenza, poi un corteo e un comizio (i luoghi e l'itinerario saranno comunicati al più presto). Nell'assemblea del 1° aprile scorso la Filt Cgil ha presentato ai lavoratori corrieri e magazzinieri del settore delle merci e della logistica della provincia di Vicenza, una bozza di piattaforma contrattuale provinciale che è stata approvata all'unanimità. Un documento che accomuna lavoratori e lavoratrici delle aziende e delle società che operano nel settore della distribuzione e movimentazione delle merci che dovrebbero essere tutti inquadrati con il Contratto collettivo nazionale di Lavoro "Logistica, trasporto merci e spedizioni" vigente.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Lavoro

Ultimo saluto a Milos Cvejic: lo manda Luc Thibault

ArticleImage «Ancora un incidente mortale sul lavoro: Milos Cvejic di 25 anni, uno "straniero" serbo, poco dopo le 16 nell'azienda Dall'Alba di via IV Novembre di Santorso, di venerdì 14aprile. Morto come il suo compagno Jovica Novic di 42 anni morto anche lui a Santorso alla Valmorbida Snc»: così inizia la nota che pubblichiamo inviataci da Luc Thibault, USB Privato, che aggiunge il suo al nostro commento: «Operaio serbo schiacciato da lastra di ghisa a Santorso: nel 2017 è quinto morto sul lavoro a Vicenza, fra poco non se ne parlerà più». Un "altro" morto, scrive Thibault, che va a rimpinguare la triste moltitudine dei caduti sul lavoro. Caduti, schiacciati, carbonizzati, avvelenati.... Non tutte le loro storie sono raccontate da giornali e tv.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Lavoro

Operaio serbo schiacciato da lastra di ghisa a Santorso: nel 2017 è quinto morto sul lavoro a Vicenza, fra poco non se ne parlerà più

ArticleImage Da IlGiornalediVicenza.it di ieri: "Operaio 25enne muore schiacciato da lastra di ghisa. SANTORSO. Tragedia poco dopo le 16 nell'azienda Dall'Alba di via IV Novembre. Un operaio di 25 anni, Milos Cvejic, di origini serbe è stato travolto e schiacciato da una pesante lastra di ghisa. L'incidente è avvenuto all'interno della ditta durante la movimentazione di materiale con il carroponte. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco e il personale sanitario del Suem. Ogni tentativo di rianimarlo è stato purtroppo inutile. In azienda sono intervenuti anche i carabinieri e i tecnici dello Spisal che stanno compiendo accertamenti". Sono le solite scarne frasi che riportano la notizia di un altro lavoratore morto. E' il quinto, di cui si ha notizia in provincia di Vicenza, dall'inizio dell'anno.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Immigrazione, Sanità, Fatti, Politica, Lavoro

Montecchio, il sindaco Milena Cecchetto: "gli immigrati? Rispettino le nostre regole"

ArticleImage

Il sindaco di Montecchio Milena Cecchetto risponde alle nostre domande sulla situazione dell'immigrazione, della sanità e del lavoro nel territorio e la prima non può che riguardare la situazione immigrazione a Montecchio e nelle scuolee su come pone l'amministrazione nei confronti degli immigrati?

Attualmente gli stranieri sono il 14,85% della popolazione, una percentuale che di anno in anno subisce un leggero calo per via delle cittadinanze italiane acquisite e per il fatto che molti stranieri, una volta diventati comunitari, scelgono di trasferirsi all'estero, soprattutto in Inghilterra. La media di studenti stranieri tra tutte le scuole, da quelle dell'infanzia agli istituti superiori, è invece di circa il 23%. La nostra politica nei confronti degli immigrati si basa su un concetto chiaro: rispettino le norme come fanno gli altri cittadini. L'integrazione passa necessariamente attraverso questo concetto basilare. È per questo che la Polizia Locale dei Castelli esegue controlli accurati.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

Venerdi 19 Maggio alle 10:05 da zenocarino
In Variati: “I tagli alle Province sono tagli ai servizi. Facciamo appello alla responsabilità del Parlamento”

Domenica 14 Maggio alle 07:29 da kairos
In Dopo BPVi e Fiera alla morte di Vicenza mancano solo la retrocessione del Vicenza e la cessione di Aim

Venerdi 28 Aprile alle 10:28 da kairos
In L'Italia dal 77° al 52° posto per libertà di stampa: Bulgarini festeggia smentendo Variati

Venerdi 28 Aprile alle 10:27 da kairos
In L'Italia dal 77° al 52° posto per libertà di stampa: Bulgarini festeggia smentendo Variati
Gli altri siti del nostro network