Enogastronomia

Quotidiano | Categorie: Enogastronomia, Turismo, Fatti

Schio, nasce l'Agritour dea Molonara

ArticleImage "Ciò che non hai mai visto, lo trovi dove sei sempre stato". Debutta con questo pay-off la campagna promozionale del progetto Agritour e del primo Agritour dea Molonara, presentati a Schio alla presenza dell'Assessore all'Ambiente e Turismo del Comune di Schio, Anna Donà, del Sindaco del Comune di Marano Vicentino, Piera Moro e del Sindaco del Comune di Zané, Roberto Berti. Al loro fianco erano poi presenti la dott.ssa Fabrizia Polo, responsabile per l'Ulss 7 Pedemontana del progetto "Guadagnare Salute", Martino Cerantola, Presidente Provinciale di Coldiretti e Andrea Trentin, Vice-Presidente di Latterie Vicentine. Protagonisti dell'iniziativa sono state però le 18 aziende che per prime hanno dato vita al progetto di ritessitura del territorio rurale dell'Alto Vicentino. A loro nome sono intervenuti Stefano Maistrello, delegato provinciale giovani di Coldiretti e Davide Pinton, in veste anche di padrone di casa e di portavoce per l'Associazione 3P.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Scuola e formazione, Fatti, Enogastronomia, Cultura

Cornedo "paese delle corniole": un progetto per creare una mascotte

ArticleImage La Confraternita della Corniola ha indetto un concorso presso le scuole elementari e medie di Cornedo per creare una mascotte che valorizzi la corniola, frutto da cui prende il nome il paese. Il Progetto prevede che i ragazzi dalla terza elementare alla terza media presentino degli elaborati con i propri disegni entro il 30 aprile. "Una giuria di 12 persone- spiega Paolo Marcato della Confraternita- proclamerà un vincitore durante la festa della scuola di fine anno organizzata dal Comitato Genitori. Il ragazzo vincitore riceverà come premio un tablet e tutti gli elaborati verranno esposti. Scopo dell'iniziativa è di coinvolgere i ragazzi nella creazione di un personaggio e di un nome legato alla corniola, che identifichi il paese".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Enogastronomia, Eventi, Fatti

Lonigo, il mese di marzo fra cavalli, birra e motori

ArticleImage La città di Lonigo è ricca di manifestazioni per quanto riguarda il mese di marzo. Presso il Parco Ippodromo, appena inaugurato lo scorso 4 marzo, avranno luogo sabato 11 e domenica 12 una mostra mercato di scambio auto, moto, cicli e ricambi d'epoca. Mentre per il 17, 18, 19 marzo il Comune di Lonigo ha previsto un festival musicale presso il Parco Ippodromo.Dal 24 al 27 marzo si terrà la 531esima Fiera di Lonigo con la 32esima Fiera Campionaria con le Corti del vino, della birra, delle auto, del contadino e dei fiori. Appuntamento con birra e motori (motoraduno) invece dal 31 marzo al 2 aprile.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cultura, Enogastronomia, Religioni, Fatti

Suor Germana, la cuoca religiosa nata a Crespadoro festeggia 60 anni di vita consacrata

ArticleImage Suor Germana, la cuoca con il velo più famosa d'Italia ha 79 anni e festeggia i suoi 60 anni da suora. Originaria di Durlo, frazione di Crespadoro, un Comune in montagna nell'Ovest vicentino, la religiosa ora risiede nella casa di riposo San Gaetano, in provincia di Varese. Il suo nome d'origine è Martina Consolaro. Nata da un'umile e numerosa famiglia, all'età di dodici anni lasciò la propria casa e a quattordici prese servizio come domestica presso un'agiata famiglia di Torino. Entrò diciannovenne tra le suore del Famulato Cristiano, fondate con il fine di tutelare le giovani lavoratrici. Venne destinata dalla congregazione all'insegnamento e assegnata a una scuola per fidanzati, dove insegnò cucina: nel 1983 pubblicò il suo primo libro di ricette, "Quando cucinano gli angeli", che ebbe numerose ristampe; nel 1987 iniziò la pubblicazione annuale dell'Agenda di suor Germana. Nel 1990, dopo una malattia, lasciò la sua congregazione ed entrò nell'Ordo virginum.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cultura, Enogastronomia, Fatti

Cornedo, la Corniola regna sovrana

ArticleImage Continua con successo la promozione del frutto selvatico che rappresenta l'identità del paese di Cornedo. La neonata Confraternita della Corniola sta lanciando la De.Co. attraverso la ormai consolidata Festa Nazionale di questa bacca, che si tiene in paese ogni anno a settembre. La corniola è ormai diventata il simbolo della comunità cornedese. Gli artigiani del territorio si stanno impegnando a vendere direttamente i loro prodotti a base di questa preziosa bacca, mentre pasticceri, panetterie e ristoranti si stanno prodigando nel proporla nei loro piatti.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

Sabato 18 Marzo alle 17:38 da kairos
In Superstrada Pedemontana, Laura Puppato: "Interrogazione al Ministro Delrio, lo Stato avochi a sé la realizzazione dell'opera"
Gli altri siti del nostro network