Turismo

Quotidiano | Categorie: Turismo, Ambiente

Sovizzo, dal Vigo alle Spurghe, una passeggiata naturalistica per conoscere le bellezze naturali del territorio

ArticleImage La Pro Loco di Sovizzo, con il patrocinio del Comune di Sovizzo, invita alla passeggiata naturalistica dal Vigo alle Spurghe, il cui ritrovo per la partenza è fissato per domenica 4 giugno alle ore 15 in Piazza Santa Reparata del Vigo. Partendo dalla frazione di Vigo di Sovizzo la passeggiata porterà i partecipanti attraverso la magnifica cornice del verde di Sovizzo, fino a raggiungere il labirinto di rocce millenarie scavato dai ghiacci e dall'acqua delle Spurghe di Sant'Urbano. Il percorso sarà accompagnato dalle spiegazioni delle guide circa la storia e la geologia dei luoghi visitati, a cui si aggiungeranno i racconti legati anche alla tradizione di alcuni oratori.

La partecipazione è a numero chiuso, per un massimo di 40 posti disponibili, e prevede una quota d'iscrizione di 5 euro, 2 euro invece per i soci della Pro Loco.
Le iscrizioni vengono raccolte presso il Bar Acli di via Roma, Sovizzo.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Enogastronomia, Turismo, Fatti

Schio, nasce l'Agritour dea Molonara

ArticleImage "Ciò che non hai mai visto, lo trovi dove sei sempre stato". Debutta con questo pay-off la campagna promozionale del progetto Agritour e del primo Agritour dea Molonara, presentati a Schio alla presenza dell'Assessore all'Ambiente e Turismo del Comune di Schio, Anna Donà, del Sindaco del Comune di Marano Vicentino, Piera Moro e del Sindaco del Comune di Zané, Roberto Berti. Al loro fianco erano poi presenti la dott.ssa Fabrizia Polo, responsabile per l'Ulss 7 Pedemontana del progetto "Guadagnare Salute", Martino Cerantola, Presidente Provinciale di Coldiretti e Andrea Trentin, Vice-Presidente di Latterie Vicentine. Protagonisti dell'iniziativa sono state però le 18 aziende che per prime hanno dato vita al progetto di ritessitura del territorio rurale dell'Alto Vicentino. A loro nome sono intervenuti Stefano Maistrello, delegato provinciale giovani di Coldiretti e Davide Pinton, in veste anche di padrone di casa e di portavoce per l'Associazione 3P.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Turismo, Fatti

Arzignano, il 25 e 26 marzo le giornate FAI di primavera

ArticleImage Per il secondo anno consecutivo, il 25 e 26 Marzo, Arzignano avrà la gioia di ospitare le giornate del Fai di Primavera con i ragazzi del Liceo Scientifico Da Vinci a far da ciceroni.I luoghi che verranno aperti saranno la Chiesa di S. Rocco sita tra Via Trento e Via Basilio Meneghini e la Chiesa del Convento dei Cappuccini (ora Istituto Canossiano) sempre in Via Meneghini. L'orario di apertura per le due giornate è dalle 10,00 alle 18,00. A cura della Pro Loco di Arzignano.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Fatti, Turismo

Sarcedo, Montecchio Precalcino e Zugliano propongono a turisti e visitatori della pedemontana vicentinaun itinerario percorribile 365 giorni l'anno

ArticleImage Dal 1 gennaio 2017, scrive in una nota che pubblichiamo l'Associazione Pedemontana Vicentina, gestione ufficio I.A.T. di destinazione Thiene e la Pedemontana Vicentina, è attivo il nuovo percorso permanente che da Sarcedo, passando per Montecchio Precalcino e Zugliano, conduce attraverso la pedemontana vicentina. Un'iniziativa resa possibile soprattutto grazie al lavoro del Gruppo Podisti "Il Sorriso" che si sono impegnati nella realizzazione di tre percorsi, da 8, 12 e 21 chilometri, e grazie alle amministrazioni di Sarcedo, ente capofila, seguito da Montecchio Precalcino e Zugliano, sui cui territori comunali si sviluppano i tre diversi itinerari. Come ricorda il Presidente di Pedemontana Vicentina, Simone Gasparotto (nella foto Stella, ndr), si tratta di un bell'esempio di valorizzazione del territorio che ha già dato i suoi primi riscontri, riscuotendo interesse da parte di molte persone, sia locali che turisti, i quali decidono di provare il nuovo itinerario per scoprire le bellezze della pedemontana vicentina.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Turismo

Asiago, mercato stabile per le seconde case

ArticleImage L'altopiano dei Sette Comuni si mantiene un mercato turistico attivo nel 2016, in particolare per la zona di Asiago e limitrofi. Secondo gli ultimi dati dell'Agenzia del Territorio, il 2015 si è chiuso con performance positive in termini di transazioni per il residenziale: registrando 111 transazioni ad Asiago, 130 a Roana e 70 a Gallio e 11 a Rotzo. Complessivamente, i comuni considerati hanno registrato un totale di 323 compravendite, + 27% rispetto al 2014. Nel 2016, secondo l'esperienza degli agenti Gabetti, si conferma un andamento positivo: il graduale riallineamento dei prezzi e le detrazioni in caso di ristrutturazione degli immobili stanno rendendo disponibili sul mercato buone occasioni in termini di rapporto qualità/prezzo, che attraggono l'interesse dei potenziali acquirenti.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

Venerdi 19 Maggio alle 10:05 da zenocarino
In Variati: “I tagli alle Province sono tagli ai servizi. Facciamo appello alla responsabilità del Parlamento”

Domenica 14 Maggio alle 07:29 da kairos
In Dopo BPVi e Fiera alla morte di Vicenza mancano solo la retrocessione del Vicenza e la cessione di Aim

Venerdi 28 Aprile alle 10:28 da kairos
In L'Italia dal 77° al 52° posto per libertà di stampa: Bulgarini festeggia smentendo Variati

Venerdi 28 Aprile alle 10:27 da kairos
In L'Italia dal 77° al 52° posto per libertà di stampa: Bulgarini festeggia smentendo Variati
Gli altri siti del nostro network