Moda

Quotidiano | Categorie: Cultura, Moda, Fatti

Valdagno, un incontro su tessile, moda e lifestyle

ArticleImage Si terrà domani, giovedì 23 febbraio 2017, alle 20.30 presso l'aula magna dell'I.T.I. "V.E. Marzotto" di Valdagno (Viale Carducci, 9) il secondo appuntamento del ciclo "Valle dell'Agno: un percorso per un nuovo sviluppo", promosso dal Comune di Valdagno in collaborazione con Gruppo Area e Guanxinet. La serata sarà focalizzata sul tema "Tessile, moda e lifestyle: quali sono i profili richiesti?" e verrà introdotta dagli interventi dell'Assessore alle Attività Produttive del Comune di Valdagno, Liliana Magnani, dalla dirigente dell'I.T.I. "V.E. Marzotto", Afra Gecele e dal direttore di Local Area Network, Luca Romano.

Coordinati da Laura Cailotto dell'Associazione "Giuseppe Benetti", prenderanno poi la parola i rappresentanti delle aziende del settore. Ospiti della serata saranno Riccardo Bicego (Bottonificio Bicego), Alessandro Consolrato (Alberto Greco Fashion), Francesca Dal Balcon (HR Valentino spa sede Maglio di Sopra), Leonardo Guiotto (Armani) e Luca Vignaga (HR Marzotto spa).

 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cultura, Moda, Fatti

Montecchio, a Villa Cordellina la moda del '700

ArticleImage Domenica 26 febbraio , in concomitanza con il Carnevale, Villa Cordellina Lombardi di Montecchio Maggiore tornerà ad essere abitata dai nobili Carlo e Giulia Cordellina che faranno rivivere l'affascinate cerimoniale della vestizione della dama e del nobil signore del Settecento.

Ispirazione, associazione culturale specializzata in eventi sulla storia del costume, getta un ponte tra passato e presente con lo spettacolo "L'incanto delle vesti", rievocando la vita in villa col più comune degli atti: la vestizione.

Attraverso questo semplice gesto il pubblico potrà immergersi nella sofisticata e complessa ritualità della vestizione di tre secoli fa. Capire e scoprire gli usi e costumi di un tempo che sopravvivono tuttora. Imparare un nuovo lessico di parole di una moda che parlava correttamente italiano, francese, spagnolo e inglese. Il raso di seta e i motivi floreali di damasco che disegnano forme geometriche rigorose su corpi che sono la chiave di volta dello stile dell'uomo e la donna del Settecento.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

Sabato 18 Marzo alle 17:38 da kairos
In Superstrada Pedemontana, Laura Puppato: "Interrogazione al Ministro Delrio, lo Stato avochi a sé la realizzazione dell'opera"
Gli altri siti del nostro network