Quotidiano | Categorie: Fatti

Cristina Guarda: "Gelate nel basso vicentino, gravi perdite per agricoltura"

Di Emma Reda Mercoledi 19 Aprile alle 12:13 | 0 commenti

ArticleImage

Cristina Guarda (AMP) interviene sulle gravi perdite subite dall'agricoltura dopo le gelate che hanno colpito il basso vicentino. "Dopo le gelate di questa notte nel basso vicentino la prima conta dei danni è pesantissima: ci sono aziende che hanno perso il 100% della produzione vitivinicola e, in generale, si registrano ingenti perdite per quanto riguarda mais, ciliegi e ortaggi. Nella pianura del basso vicentino ancora una volta sono colpiti gli agricoltori e mi auguro che nelle prossime notti, in cui sono ancora previste gelate, non vi siano ulteriori danni a ciò che al momento si è salvato. Certa del pronto intervento di Avepa, è urgente la dichiarazione dello stato di calamità da parte della Regione e l'apertura delle procedure per accedere ai finanziamenti previsti dalla Misura 5.2.1 (Investimenti per il ripristino dei terreni e del potenziale produttivo agricolo danneggiato da calamità naturali) prevista dal Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020. Una decisione che consentirebbe a chi ha subito i danni, sia per le basse temperature che per le grandinate in tutto il Veneto, un ristoro fiscale e un sostegno alla ripresa delle attività: cose essenziali di fronte ad una vera e propria catastrofe per un territorio che vive di viticoltura".

Leggi tutti gli articoli su: Cristina Guarda, AMP
Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.

Commenti degli utenti

Venerdi 28 Aprile alle 10:28 da kairos
In L'Italia dal 77° al 52° posto per libertà di stampa: Bulgarini festeggia smentendo Variati

Venerdi 28 Aprile alle 10:27 da kairos
In L'Italia dal 77° al 52° posto per libertà di stampa: Bulgarini festeggia smentendo Variati

Giovedi 27 Aprile alle 20:12 da commentariogiornale
In Moretti questa la sapeva, il dirigente non è morto per raggi di... Roma

Sabato 22 Aprile alle 16:24 da Kaiser
In Arcugnano, bambini e artisti insieme per la rassegna "La memoria dell’acqua"
Gli altri siti del nostro network