Quotidiano | Categorie: Fatti, Eventi

Schio, "Arte, donna e musica" - uno spettacolo di qualità e solidarietà al Teatro Civico per raccontare 5 temi al femminile

Di Comunicati Stampa Giovedi 20 Aprile alle 09:18 | non commentabile

ArticleImage

L'associazione Inner Wheel Club Schio-Thiene, con il patrocinio del Comune di Schio, ha organizzato uno spettacolo benefico per sabato 22 aprile alle ore 20.30 al Teatro Civico.

 

“Arte, donna e musica”, questo il titolo dello spettacolo che fonde diversi tipi di linguaggio, sviluppando 5 temi legati al mondo femminile.

5 momenti dello spettacolo saranno dedicati all'amore, all'indipendenza, alla maternità, alla gelosia, anche con i suoi effetti distruttivi e alla rinascita, nella consapevolezza della propria unicità e del proprio valore di donna.

L'intero ricavato della vendita dei biglietti verrà utilizzato per aiutare donne vittime di violenza domestica a inserirsi nel mondo del lavoro e diventare così indipendenti, attraverso borse lavoro attivate su segnalazione dello Sportello Donna e del Centro Antiviolenza del Comune di Schio, che, da anni, si occupano di questo delicatissimo tema.

Protagoniste della serata la scuola di danza di Milano Backstage - Arte in Movimento, di Francesca Prandina e Laura Quadrelli, che sarà sul palco del Teatro Civico con 30 danzatrici/ori e il soprano Alessandra Borin, accompagnata dal pianista Nicola Di Ioia, che canterà un repertorio di romanze da salotto dell'epoca di Gaetano Donizetti (1797-1848).

Per promuovere la serata, la pittrice Stefania Buccio Gonzato, socia Inner Whell, ha realizzato il dipinto “Milanesi”, che fa da sfondo alla locandina realizzata dalla grafica Arianna Baldassarri: due volti di donna che indicano la bilateralità dello spettacolo stesso che, attraverso la voce e il corpo femminile vuole rappresentare la ricchezza e anche le contraddizioni dell'animo femminile.

Per informazioni e prenotazioni biglietti cell. 335 1420 535 dalle 18.00 alle 20 30.
Prevendita biglietti presso le librerie Ubik e Bortoloso e abbigliamento Prandina, via Lago di Garda n. 82.

Approfondimenti

L'associazione Backstage - Arte in Movimento nasce nel 2009 da un’idea di Laura Quadrelli e Francesca Prandina: coreografe, insegnati di danza e danzatrici professioniste, al fine di insegnare e diffondere la cultura della danza, della musica e del teatro, in particolare nella Provincia di Milano, dove la scuola ha sede.

Con una forte vocazione performativa, l'associazione ha ad oggi circa 200 allievi nelle varie discipline, che spaziano dalla danza classica alla contemporanea, dal modern-jazz all'hip-hop alla break dance, dal teatro al canto.

Dal 2009 ad oggi i danzatori della scuola si sono esibiti in numerosi spettacoli e rassegne e hanno partecipato a vari concorsi nazionali vincendo numerosi premi.

Soprano Alessandra Borin: soprano lirico leggero dallo spirito eclettico, con un curriculum di alto livello e riconoscimenti anche internazionali, si esibisce principalmente in recital solistici spaziando dal repertorio barocco a quello cameristico.

http://www.alessandraborin.it

Pianista e docente Nicola Di Ioia, di Barbarano Vicentino. Le sue performance spaziano tra diversi ed eclettici stili musicali: Ragtime, Swing, Rhytm & Blues, Rockabilly, Pop latino, Musica leggera, New Wave, Pop classica, New romantic, Tango, Musica da camera, Musica pianistica, Opera lirica, Opera seria, Operetta, Musica folk, Canto popolare, Ambient, Nature songs e Blues.



Leggi tutti gli articoli su: Inner Wheel, Schio, Teatro civico, solidarietà, spettacolo
Commenti degli utenti

Venerdi 2 Giugno alle 20:00 da kairos
In Due donne con fascia e tricolore il 2 giugno a Vicenza e Giovanni Rolando sogna sindaca PD ma "discontinua": Daniela, Alessandra, Isabella, Francesca, Michela. Liliana Zaltron avvisata...
Gli altri siti del nostro network